L’11 aprile 2018, in occasione della Giornata Mondiale Parkinson, che si celebra in tutto il mondo per sensibilizzare e far conoscere questa patologia, i soci dell’Associazione Parkinson di Pisa si riuniranno per ricordare Carla Giovannetti, nostra socia recentemente scomparsa.

Carla ha sempre affrontato i venticinque anni di malattia con grande coraggio e determinazione, facendo di tutto per andare avanti a testa alta e con energia, una vera “guerriera“, come la ha definita Maria Santosuosso: “Mi ha sempre sorpreso, frequentando Carla, la sua reazione all’evolversi della malattia, con atteggiamenti mai di rinuncia, ma sempre con azioni vitali, che le venivano da una grande forza interiore. Sempre accogliente quando andavamo a trovarla, nonostante il disagio evidente, mai lamentosa, ma sempre aperta a nuove proposte. Un esempio per tutti noi, lei e la sua famiglia che non si è risparmiata nel sostenerla, una esortazione a non mollare, ma a stare dentro” alla malattia. Conoscerla: solo così si può combatterla”.

La figlia di Carla, Giuliana Rocca, ha voluto devolvere alla nostra Associazione il denaro raccolto in memoria della madre.

Incontreremo Giuliana mercoledì 11 aprile p.v. alle ore 16 presso il Centro San Zeno di Pisa (ingresso a destra del cancello del Liceo Pedagogico) per ascoltare la sua testimonianza e per esprimerle la nostra gratitudine per questo suo sostegno all’Associazione.

Articolo del Tirreno:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi