Perchè e come associarsi

Perché associarsi

  • perché nell’Associazione troverai persone che, come te, si trovano ad affrontare il Parkinson
  • perché nell’Associazione puoi trovare condivisione, sostegno, informazione e occasioni di socializzazione
  • perché l’Associazione raccoglie la voce dei malati e dei loro familiari e se ne fa portavoce presso le Autorità
  • perché, grazie all’Associazione, non sei più solo e isolato.

Come associarsi

L’Associazione per andare avanti ha bisogno del sostegno dei suoi soci, sostegno che si può manifestare in modi diversi, a cominciare dal rinnovo della quota associativa e/o con piccole elargizioni liberali. Lo scorso anno abbiamo potuto contare sulle quote aggiuntive versate nel fondo cassa dagli undici sottoscrittori dell’Atto costitutivo; quest’anno possiamo contare solo sul pagamento della quota 2018 e sulle nuove iscrizioni. La quota annuale è fissata in Euro 10 (dieci).

Ogni malato solitamente è affiancato da almeno un familiare. Sarebbe buona cosa che entrambi fossero soci: che ne dite?

Siamo una Associazione povera, ora cerchiamo di portare avanti la pratica dell’iscrizione al Registro delle Associazioni di Volontariato che potrà trasformarci in Onlus, con i previsti benefici fiscali per le elargizioni liberali.

Coloro che vogliono iscriversi per la prima volta e coloro che intendono far iscrivere un familiare troveranno di seguito il file PDF con la scheda di iscrizione che possono compilare tranquillamente a casa e poi consegnarci completa di tutti i dati o inviarci una copia via email.

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi