Nel Parkinson, fin dal primo esordio, sono raccomandati interventi mirati per il mantenimento delle funzionalità presenti e della qualità della vita.
Accanto alle attività motorie, risultano di grande utilità percorsi finalizzati a processi di sviluppo della capacità di far fronte alla nuova condizione di vita.

Opportunità a Pisa – Risorse locali

come affiancamento alla terapia farmacologica

Articoli dal Blog e News

Badanti a Pisa

Progetto ADA (acronimo di “Assistenza domiciliare anziani") Misericordia di Navacchio - Pisa - Via Tosco Romagnola, n. 1914 Telefono: 050-751 82 29 Il Centro è aperto dal Lunedì al Venerdì dalle 16.00 alle 19.00...

leggi tutto

Il diritto al lavoro vale anche per i parkinsoniani

Una sentenza tutela i pazienti affetti da patologie neurodegenerative Il Tribunale del lavoro di Ivrea (TO) ha accolto il ricorso di Franco Minutiello, affetto dalla malattia di Parkinson, ordinando all’azienda che lo aveva licenziato di reintegrarlo e rifondere...

leggi tutto

Contattaci

2 + 8 =

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi